lunedì 1 marzo 2010

To be a Fan


Essere un fan è una pratica molto diffusa. Etimologicamente parlando "fan" deriva da "fanatic" ma - è una cosa che non riesco mai a dimenticare - vuol dire anche "ventilatore".

Io sono un fan di mooooooltissime cose: da Superman a Bugs Bunny, da Rob Zombie a M. Night Shyamalan; dalla Sirenetta a Savage Dragon; da Bela Lugosi a Bruce Campbell; da Clive Barker alle Tartarughe Ninja... e via dicendo

Una fan page su facebook, è un luogo dove si riuniscono i fans (non i ventilatori, credo) di qualcuno o qualcosa.

C'è persino una fan page a me dedicata. Ora potete diventare fan di... beh, me,
e mettermi accanto alle vostre fan page preferite sulle crepes alla Nutella; le tette di Fujiko e chissà cos'altro.

Tutto ciò ha un non so che di nobilitante (sopratutto l'essere messo vicino a Fujiko e alla Nutella), e approfitto di questo spazio per ringraziare tutti coloro che sono già - o che saranno in futuro - miei fan su facebook.
See ya in the funny web-pages!

Nessun commento: